Annunci del sito

There are no discussion topics yet in this forum

Available courses

Presentazione

Il corso è articolato in due momenti formativi. Il primo momento formativo sarà dedicato alla Psicodiagnosi, alle tecniche d’intervento in adolescenza, e alla supervisione di casi portati dai frequentanti il corso.
Il secondo momento, di tipo teorico, tratterà dei seguenti contenuti:
1. Il destino del trauma in adolescenza con riferimenti alle polarità adolescenziali ed alle caratteristiche specifiche della fase esplorata sia sul versante della normalità evolutiva, che della psicopatologia.
2. Organizzazioni stabili di personalità con prevalenza di nuclei narcisistici, depressivi, maniacali, ipomaniacali, sociopatici, ossessivi, schizoidi, paranoidi, masochistici, isterici, dissociativi, misti-fluttuanti. Ogni organizzazione di personalità viene indagata con riferimenti alla letteratura ed alla clinica e per ogni organizzazione stabile saranno evidenziate le caratteristiche difensive, dinamiche e strutturanti. Per ogni organizzazione di personalità sarà individuato il trattamento terapeutico più opportuno.

Note organizzative

Il corso era stato progettato come residenziale, da svolgere pertanto in presenza, l'emergenza covid ha reso necessaria una riprogrammazione secondo la tabella seguente.

Qui i partecipanti potranno trovare il materiale didattico delle lezioni non svolte in presenza, ma ora fruibili come FAD asincrona.

NEW - L'aggravamento della pandemia ha reso necessaria una ulteriore riprogrammazione.

Nuova riprogrammazione

Presentazione

Il corso nasce da una preliminare analisi dei bisogni formativi con un gruppo di pediatri di famiglia che opera come pediatri di gruppo e che condivide un lungo percorso di formazione.
Sono trascorsi ormai molti anni da quando abbiamo iniziato ad esplorare e ad approfondire i temi della relazione medico e paziente, della comunicazione della diagnosi, del ruolo del pediatra di famiglia come counselor che favorisce l’empowerment dei genitori. Abbiamo sviluppato le capacità relazionali grazie ad un lavoro sui casi in gruppo con la tecnica del role-play, e anticipato le modalità proprie della medicina narrativa. Il dialogo con il cinema, il teatro, la letteratura ha fornito strumenti per un costante lavoro di crescita personale.
Il confronto tra i pediatri ha evidenziato l’esigenza di condividere le esperienze maturate in questi mesi drammatici per avviare un processo di elaborazione comune.

Note organizzative

Tipo: webinar (FAD sincrona)  Costo: € 122,00 IVA inclusa  Durata: 6 ore
Svolgimento: 23 maggio 2020 
Obiettivi: Area degli obbiettivi formativi di processo.

n° 12 - Aspetti relazionali e umanizzazione delle cure.
Sviluppo delle competenze per lavorare in gruppo, IEG
Crediti ECM: 9  Codice: 408-295836  Ed. 1
  Scarica il programma  
Richiedere il link per iscriversi a info@formazione.it 


Introduzione

Il corso si propone di approfondire le conoscenze delle dinamiche di coppia in chiave psicoanalitica, esplicitando i concetti di coppiamadre, illusioni e collusioni di coppia, passando per le tappe fondamentali della costituzione del gruppo famiglia.

Si presentano le principali tappe delle fasi evolutive: infanzia, preadolescenza, adolescenza momento in cui prende forma e si consolida la costellazione di personalità.

L’intento è quello di fornire strumenti specifici di tecnica psicoterapeutica psicoanalitica nei suddetti ambiti. Ci si confronterà con approcci teorici di vari autori, e si approfondiranno i concetti specifici del pensiero originale del c.i.Ps.Ps.i.a.

il corso è organizzato in 15 moduli teorici per un totale di 52 ore, fruibili in modalità asincrona

Obiettivi

Attraverso la comprensione dei concetti cardine della teoria, l’obiettivo è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti tecnici e pratico-clinici per lavorare con il bambino, con il preadolescente/adolescente e con la coppia nelle diverse articolazioni dinamiche ed esperienziali, tenendo in considerazione le principali caratteristiche di ogni fase evolutiva e di vita. In particolare i contenuti tecnico-pratici si riferiscono al contesto di lavoro specifico mantenendo il focus su aspetti comuni del lavoro terapeutico: la diagnosi dinamica, il setting, il ruolo e le funzioni del terapeuta, l’alleanza terapeutica e la modulazione del lavoro terapeutico, gli strumenti di lavoro proiettivi, grafici e dinamici.

Docente

Prof. Crocetti Guido, Presidente Onorario dell’Associazione c.i.Ps.Ps.i.a.,
Direttore della Scuola di Specializzazione c.i.Ps.Ps.i.a., Psicoterapeuta

Accreditamento

Il corso è accreditato per psicologi, psichiatri, psicoterapeuti e fornirà 50 crediti ECM

Iscrizione e costi

Le domande di iscrizione  dovranno essere inviate alla segreteria del c.i.Ps.Ps.i.a. esclusivamente tramite mail all’indirizzo segreteria@cipspsia.it.

Il costo di iscrizione è di € 732,00 iva inclusa




Sono disponibili le registrazioni delle sessioni del corso e i materiali didattici.

Presentazione

Il corso FAD che proponiamo si inserisce sulla scia dell’annuale convegno su Cognitività e malattie neurologiche. Quest’anno avremmo realizzato la IXa edizione. Purtroppo abbiamo dovuto abbandonare anche il progetto di realizzare il convegno in forma di webinar, in quanto nel mese di novembre la recrudescenza drammatica della pandemia non ha consentito lo svolgimento sereno e partecipato all’evento. Proponiamo allora una FAD asincrona che mantiene gli obiettivi e il programma dell’evento programmato inizialmente.

Accanto a temi prettamente di diagnosi e terapia, come il ruolo sempre più vacillante dell’amiloide che ancora sostiene la diagnosi e l’approccio di cura alla malattia di Alzheimer e l’attenzione alle cause di demenza eventualmente trattabili e/o prevenibili, una parte del corso sarà incentrata su aspetti organizzativi, etici e di presa in carico dei Pazienti affetti da malattie neurodegenerative.

Non ultimo inoltre, in periodo di ridondanza di comunicazione, in particolare telematica, uno spazio verrà dato alle fake-news riguardanti la demenza, anche per consentire al sanitario di essere pronto e preparato a prendere posizioni rigorose e determinate di fronte a messaggi che possono causare danno o confusione al Paziente, alla sua famiglia, all’opinione pubblica.

Note Organizzative

Evento 408-300362 Ed. 1 [scarica programma]
Tipologia: FAD asincrona

Crediti ECM 9 per le seguenti figure professionali
Medico-Chirurgo
Geriatria - Medicina fisica e riabilitazione - Neurologia
Psichiatria - Psicoterapia - Medicina generale (medici di famiglia) 
Psicologo
Psicologia, Psicoterapia
Infermiere - Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Iscrizione e costi
Modulo di iscrizione al link https://www.formazione.it/corso-fad-cognitivita/
Il costo di iscrizione è di € 65,00 IVA inclusa
Il pagamento potrà essere effettuato mediante bonifico intestato a: 
Analisi delle Dinamiche di Relazione - Intesa SanPaolo 
IBAN: IT34U0306909606100000115823 o con Carta di Credito

8° Convegno su cognitività e malattie neurologiche 
Torino 8-11-2019

Sono disponibili gli interventi al convegno - 19 ottobre 2018 Torino

Sono riportati i materiali relativi agli interventi del convegno - 10 novembre 2017 - Torino


Sono riportati i materiali relativi agli interventi del convegno - 11 novembre 2016 - Torino

“Duet for One” (titolo originale) di Tom Kempinski, ha debuttato a Londra nel 1980 ed ha avuto una versione cinematografica con la regia di Andrej Koncalovskij e l’interpretazione di Julie Andrews e Max von Sydow nel 1986. La commedia si ispira alla storia vera della grande violoncellista Jacqueline du Pré che smise di suonare a causa della sclerosi multipla. La pièce si svolge in sei sedute tra la musicista (qui, una violinista) e lo psichiatra a cui si rivolge per trovare supporto psicologico. Attraverso una drammaturgia che concede pochissimo ai facili sentimenti, Stephanie cerca di rispondere ad una domanda semplice: si può vivere e se sì come, quando un processo degenerativo viene a toglierti ogni speranza? Questo la medicina non lo insegna. Quale può essere il ruolo di uno psichiatra nella fatale evoluzione di una malattia invalidante e cronica? Kempinski riesce a rendere questo arduo argomento drammaticamente avvincente. La commedia ci appare preziosa per il suo equilibrio e per la sua intelligenza che si fa quasi palpabile.

Sono disponibili le lezioni della dott.ssa Eleonora Tappi - 22 febbraio 2014, Novara


AUTO VALUTAZIONE DELLO STILE EMOTIVO